Loading...

Collio Mirnik Bianco

Scheda tecnica

Vitigno: FRIULANO, PINOT BIANCO E SAUVIGNON

Scelta clonale / selezione massale: cloni e selezione massale

Altitudine: 170 m s.l.m.

Esposizione: Ovest

Sistema di allevamento: guyot

Densità per ha: 4000 viti

Anno impianto: 1967 - 2000

 
Vendemmia 
Le differenze di microclimi e suoli rendono il territorio unico e irripetibile e sono la fonte che crea grandi vini, così sono state scelte due zone particolari per dare origine al Collio Bianco Mirnik. Il primo è un piccolo vigneto con un'età di circa 35 anni, sito su un suolo denominato isch di Cormons che è caratterizzato da strati alternati di Marna e arenaria di origine eocenica(1). L'altro vigneto è situato a pochi chilometri di distanza ma su un'altra collina di origine pleistocenica(2) chiamato isch di Grivò. Entrambe i vigneti hanno una esposizione nord-est e l'origine delle barbatelle è frutto di una selezione massale.
Vinificazione 
Questo vino fermenta a temperatura controllata di 18°C con l'ultilizzo di lieviti selezionati.
Maturazione
Per il Pinot Bianco affinamento in tonneaux francesi di primo passaagio; Friulano e Sauvignon vengono invece affinati in acciaio.
Temperatura di servizio:10°C

Contatti

Chiamaci
+39 0481 60452
Indirizzo
Loc. Mernicco 2
34070 Dolegna del Collio GO